Motorizzazioni ENERGY e Cambio automatico EDC

-TCe 130 EDC
TCe 130 EDC+

TCE 130 EDC: DINAMISMO E CAMBIO AUTOMATICO, GRINTA E BASSI CONSUMI

Il TCe 130 è potente e vivace, ma anche sobrio e silenzioso. Associato al cambio automatico a doppio accoppiamento EDC, è molto grintoso e piacevole da guidare.

Questo motore turbo benzina a iniezione diretta è dotato di tecnologie orientate al dinamismo e alla sobrietà, derivanti in parte dall’esperienza e dal know-how maturato dagli ingegneri motoristi Renault in Formula 1®.
I 130 CV del motore ENERGY TCe 130 gli conferiscono brio e reattività in ogni condizione: sia a basso regime, a partire da 1600 giri/min, che a piena velocità, oltre i 4500 giri/min. La coppia da 205 Nm (a 2000 giri/min) regala un’energia straordinaria!  Oltre a essere performante, il nuovo motore ENERGY TCe 130 vanta consumi decisamente contenuti. D’altronde il talento dei motoristi Renault sta proprio in questo: conciliare sportività e parsimonia!
I consumi di carburante sono contenuti a 5,7 l/100 km* e le emissioni di CO2 limitate a 130 g di CO2/km*

Il cambio automatico 6 marce a doppio accoppiamento EDC coniuga comfort e bassi consumi. Con la sua tecnologia a doppio accoppiamento e le sue sei marce, offre:
• rapidità e fluidità nei cambi di marcia automatici,
• una risposta istantanea alle sollecitazioni del conducente,
• emissioni di CO2 e consumi paragonabili a quelli ottenuti con un veicolo dotato di cambio manuale,
• «cambio dei rapporti sotto carico» senza sobbalzi. Con l’EDC, il passaggio alla marcia superiore non comporta alcuna perdita di accelerazione e garantisce il massimo del comfort,
• una «resistenza al minimo» ottimizzata, per una maggiore fluidità apprezzabile negli ingorghi e nelle manovre delicate,
• assistente per la partenza in salita sicura, grazie all’immobilizzazione del veicolo per qualche secondo prima dell’accelerazione (il conducente può così gestire alla perfezione e in tutta sicurezza la partenza, senza fretta).

Il nuovo cambio automatico EDC vanta in ogni circostanza la reattività di un cambio meccanico:
• risposta istantanea alle sollecitazioni, sia in modalità automatica che con comandi a impulso,
• modalità con comandi a impulso che consente al conducente di tornare alla modalità manuale. In qualsiasi momento il conducente può gestire a proprio piacere il passaggio alle marce superiori o inferiori.

*Consumi ed emissioni omologati secondo le norme applicabili.

-ENERGY TCe 115 / ENERGY TCe 130
ENERGY TCe 115 / ENERGY TCe 130 +

ENERGY TCE 115 E 130 - TURBO, BENZINA, INIEZIONE DIRETTA: PERFORMANCE

Disponibile in due potenze, 115 e 130 CV, il motore ENERGY TCe 115/130 è un 1,2 l (1198 cm3) turbo, 4 cilindri e 16 valvole, a iniezione diretta. È stato downsized, il che significa che ha una cilindrata ridotta (-25%) rispetto al motore sostituito: consuma meno pur conservando intatto il suo dinamismo.

Il motore ENERGY TCe 115 vanta una potenza di 115 CV e sviluppa una coppia massima (coppia = riprese e accelerazioni) di 190 Nm, disponibile da 2000 a 4000 giri/min - di cui il 90% da 1500 giri/min. I 130 CV e la coppia di 205 Nm (a 2000 giri/min) conferiscono al motore ENERGY TCe 130 ancora più brio e reattività, a ogni velocità. È il motore ideale per chi ha bisogno di accelerazioni e riprese.

Nel 2014, il motore ENERGY TCe 130 diventa ancora più performante grazie a una grinta migliorata: 20 Nm in più nelle riprese, che risultano così più forti e sicure. L’ideale sia per inserirsi nel traffico che per effettuare sorpassi. Questo motore è perfetto per tutte le situazioni in cui è necessario avere potenza, per trainare un rimorchio, oppure quando si abita o si va spesso in montagna, per esempio.

Questa unione perfetta di potenza e performance sul piano dei consumi e delle emissioni di CO2 è resa possibile dall’introduzione di nuove tecnologie, provenienti in parte dall’esperienza maturata da Renault in F1®.
• La coppia disponibile sin dai bassi regimi deriva dalla sinergia tra iniezione diretta, doppio variatore di fase dell’albero a camme e sovralimentazione tramite turbo-collettore integrato.
• Per limitare le perdite energetiche si è provveduto a ridurre gli attriti, mentre la pompa dell’olio a cilindrata variabile pilotata ottimizza la quantità di olio necessaria alla lubrificazione del motore nelle varie fasi di funzionamento. Il motore consuma quindi meno carburante per erogare la quantità di energia richiesta.
• E per sfruttare al meglio il carburante immesso nel motore, il sistema Stop & Start, discreto ed efficace, spegne il motore quando il veicolo si ferma (a seconda delle motorizzazioni). Per ottimizzare l’energia disponibile, invece, l’alternatore ricarica la batteria principalmente nelle fasi di freno motore.
Tutte queste tecnologie incidono in modo concreto anche sul piano economico. Il costo di utilizzo del motore diminuisce e i conducenti, sia privati che professionisti, risparmiano effettivamente carburante.

Questo motore, sempre più rispettoso dell’ambiente, garantisce consumi di carburante ed emissioni di CO2 da record.
Megane ENERGY TCe 115 consuma solo 5,3 l/100 km* e vanta emissioni di 119 g di CO2/km* in ciclo misto (5,4 l/100 km* e 124 g di CO2/km* con ENERGY TCe 130).

* Consumi ed emissioni omologati secondo le norme applicabili.

-ENERGY dCi 110
ENERGY dCi 110 +

ENERGY DCI 110: 110 CV E SOLO 90 G DI CO2/KM*!

Performante ed economico sia al momento dell’acquisto che in fase di utilizzo, il motore ENERGY dCi 110 pullula di innovazioni tecnologiche. Gli ingegneri motoristi di Renault hanno sempre un obiettivo in mente: a parità di potenza, migliorare il rendimento del motore, ridurre i consumi di carburante e le emissioni. Con questo nuovo motore Megane vanta un consumo di soli 3,5 l/100 km* (in ciclo misto) e 90 g di CO2/km*!

Con la tecnologia Stop & Start il motore si spegne automaticamente quando il veicolo si ferma, azzerando le emissioni inquinanti e risparmiando oltre un litro di carburante ogni 100 km* in ciclo urbano. Il motore si riavvia in modo quasi immediato non appena si preme sul pedale della frizione. Il motorino di avviamento e il sistema di iniezione (pompa e iniettori ad alta pressione) sono stati rinforzati per sostenere le numerose ripartenze. L’unità è stata dimensionata per tollerare 410 000 cicli di avviamento (su 300 000 km), un valore di quasi sette volte superiore a un motore normale.

Gli ingegneri che hanno sviluppato il nuovo motore ENERGY dCi 110 non hanno certo trascurato il piacere di guida. Con una potenza di 110 CV a 4000 giri/min, il nuovo motore ENERGY dCi 110 gode di una forte coppia di 260 Nm disponibile da 1750 giri/min. L’80% della coppia è fruibile già a 1500 giri per assicurare riprese e accelerazioni grintose.

Per coniugare potenza e sobrietà nei consumi, il turbo vanta un’architettura innovativa che permette di ridurre le perdite di carico. L’aria immessa segue un percorso semplificato, migliorando il rendimento del turbo per ottimizzare le performance a parità di consumo di carburante. Il turbo del motore ENERGY dCi 110 è a bassissima inerzia: il ridimensionamento della turbina ha migliorato i tempi di risposta ai bassi regimi.

Con questo nuovo motore, Megane balza ai vertici del mercato. Una simile efficienza in termini di consumi ed emissioni si traduce in vantaggi tangibili per il portafoglio degli acquirenti, che spendono meno per il carburante. Megane e il suo motore ENERGY dCi 110 sono una scelta conveniente e responsabile sia per i clienti professionali che per quelli privati.

Queste le performance energetiche di Megane con motorizzazione ENERGY dCi 110:
• 3,5 l/100 km* (in ciclo misto),
• 90 g di CO2/km*.

*Consumi ed emissioni omologati secondo le norme applicabili.

-ENERGY dCi 130
ENERGY dCi 130+

ENERGY DCI 130: UN CONCENTRATO DI TECNOLOGIE

Con il propulsore ENERGY dCi 130, Megane dispone di una motorizzazione diesel di 130 CV dinamica e super efficiente. Consuma solo 4,0 l/100 km* ed emette appena 104 g di CO2/km*.

Per raggiungere risultati tanto straordinari, gli ingegneri motoristi di Renault hanno integrato le seguenti tecnologie, provenienti in parte dalla Formula 1®:
• downsizing: la minor cilindrata del motore riduce la quantità di carburante consumata, senza comprometterne la grinta,
• termo-management: nelle partenze a freddo, permette di portare il motore alla temperatura ottimale di funzionamento più rapidamente,
• il sistema Stop & Start spegne il motore in sosta negli ingorghi e ai semafori rossi,
• il dispositivo di recupero dell’energia in fase di decelerazione e in frenata permette di ricaricare la batteria del veicolo senza sollecitare il motore, contribuendo così a diminuire i consumi e le emissioni di CO2 e riducendo l’impatto ambientale,
• l’EGR (Exhaust Gas Recirculation) a bassa pressione fa reimmettere i gas di scarico nel motore per ridurre le emissioni inquinanti.

Guidare è un vero piacere con Megane ENERGY dCi 130. Grazie all’efficacia del turbo, la sua generosa erogazione di coppia (320 Nm) è disponibile già a bassi giri e su un’ampia gamma di regimi. Accelerazioni e riprese sono energiche con ENERGY dCi 130. Peraltro, a bordo di Megane si viaggia sempre sereni, grazie alla silenziosità e alla discrezione del motore e alla fluidità del sistema Stop & Start.

I costi di utilizzo del nuovo motore sono tra i migliori del mercato grazie a:
• una catena di distribuzione (al posto della cinghia) che non richiede sostituzione,
• un filtro antiparticolato esente da manutenzione,
• una forte riduzione delle spese per il carburante.

*Consumi ed emissioni omologati secondo le norme applicabili.