Collegate i vostri sensi

Sportività e connettività

Concretizzazione della nostra volontà di andare oltre nel campo dell’innovazione, Renault TREZOR Concept apre la strada alla sportività elettrica e alla guida autonoma connessa.

La sportività elettrica

Leader delle vendite e pionieri della mobilità 100% elettrica in Europa, abbiamo sviluppato la motorizzazione di Renault TREZOR Concept completamente elettrica. Derivante da quella della scuderia Renault e.dams, due volte campione del mondo in Formula E, la motorizzazione di Renault TREZOR Concept è in grado di sviluppare una potenza pari a 260 kW (350 CV) con una coppia di 380 Nm passando da 0 a 100 km/h in meno di 4 secondi. Come in Formula E, dispone della tecnologia RESS (Rechargeable Energy Storage System) che consente di recuperare l’energia in frenata.

Un’architettura ottimale

Grazie alla disposizione delle due batterie, una nella parte anteriore e l’altra nella parte posteriore, la ripartizione della massa di Renault TREZOR Concept risulta ottimale. I distanziali larghi (2 048 mm gli anteriori e 2 106 mm i posteriori), l’interasse di 2 776 mm, la carrozzeria ribassata (25 cm) e il baricentro molto basso garantiscono un’aerodinamica eccezionale, per un piacere di guida senza eguali! Al fine di migliorare l’autonomia e le prestazioni dinamiche della concept car, i nostri team tecnici addetti al design hanno lavorato anche all’alleggerimento della vettura. Il telaio è composto da una cellula centrale in carbonio, completata dalle unità anteriori e posteriori in acciaio tubolare con la cabina e le porte 100% in carbonio.

Un’interfaccia che semplifica la vita

Con Renault Z32 Concept scoprirete una nuova concezione del cruscotto Renault. Lo schermo tattile unico, a forma di «L», riunisce lo schermo del cruscotto e quello del sistema multimediale in un solo elemento e rafforza l’effetto cockpit. S’ispira alle ultime tecnologie a Ultra Alta Definizione: la tecnologia OLED (Organic Light-Emitting Diode) associata al Gorilla Glass. Sottile e incurvato, offre un’interfaccia tattile, personalizzabile e connessa. Le applicazioni del vostro smartphone vengono visualizzate sullo schermo del sistema multimediale, e in seguito è possibile far apparire quelle che desiderate utilizzare trascinandole semplicemente verso la schermata situata dietro al volante.

Una guida autonoma

Grazie al sistema MULTI-SENSE, Renault TREZOR Concept vi dà accesso a tre modalità di guida: neutra, sportiva e autonoma. Sì! Autonoma! In questa modalità, la firma luminosa esterna cambia e si estende verso i loghi laterali e posteriori per segnalarlo agli altri conducenti. Il volante, composto da due razze in alluminio rivestite in pelle, si allarga per consentirvi di disporre di una vista panoramica sul cruscotto e per approfittare del vostro tempo libero con il vostro passeggero per ammirare il paesaggio, guardare un film, giocare o guardare delle foto...